Lenovo Mobile sbarca in Italia: l’intervista a Maurizio Di Carlo | HDblog

Video is ready, Click Here to View ×


⇩ ISCRIVITI AL CANALE ⇩
http://www.youtube.com/subscription_c…

⇩ RESTA CONNESSO ⇩
Facebook ► http://facebook.com/HDBlog
Twitter ► https://twitter.com/hdblog
Google+ ► http://gplus.to/+HDblog

14 Comments on Lenovo Mobile sbarca in Italia: l’intervista a Maurizio Di Carlo | HDblog

  1. Io non ho capito ancora la cosa più importante: dov'è l'assistenza dei cellulari lenovo? Io ho il k3 note da un anno e qualche settimana fa ho rotto lo schermo. Ho dovuto ordinarlo su internet e quando arriverà dovrò montarmelo da solo perché non ho trovato assistenza per i cellulari in Italia. Probabilmente dovrei rispedirlo in Cina, da dove lo ho preso per farmelo sistemare.

  2. moto g a 299 euro? sarebbe da concludere qua la storia. Moto G era un telefono che con meno di 200 euro offriva molto più della concorrenza ed offriva prestazioni TOP con una spesa ben più contenuta. Lenovo questo non lo ha capito, a 300 euro quanti cazzo di telefoni migliori ci si può comprare? Volendo per forza escludere Xiaomi e meizu (peccato per chi li esclude) ci si trova nexus 5x, LG G4 (BEH), p9 lite e molti altri. Ma siamo pazzi? con che coraggio dice "offriamo più della concorrenza"? Esatto contrario. #RIPMotoG #peggiomotog #maipiùmotog

  3. Personalmente, proverò il k5. Il mio moto g2 è indistruttibile – e questo è da passare. Cade costantemente anche da superfici elevate e non si fa mai neanche un graffio. Ce l'ho da diversi anni ed è ancora intatto se non per danni creati da me e non da difetti del prodotto stesso. Però non mi piace.
    Non mi piace perché dopo pochi mesi di utilizzo è diventato scattoso e col passare del tempo ho sempre sentito l'esigenza di una ram superiore ad 1GB che oggi non è più sufficiente per far funzionare il tutto ad una corretta velocità. Non comprerò neanche il k5 perché dopo la sofferenza che provo ogni giorno a scrivere io sulla tastiera e avere l'output quando vuole il cellulare… voglio 3gb. Magari anche su fasce più alte, ma lo stress accumulato (a volte l'ho anche lanciato per la rabbia di dover aspettare 30 secondi per passare da tastiera a faccine con un giochino aperto) per quel gb di ram non voglio più provarlo xD

  4. Per certi versi, sono andati al risparmio. Moto g4 e g4 plus sono uguali perché basta inserire nella scocca del meno caro, sensore impronte e fotocamera migliore per renderlo un device nuovo. Ma resta il fatto che oltre ad essere da 5.5", sono pure ottimizzati male. Il moto x play pur avendo la stessa dimensione dello schermo, aveva una lunghezza di 148.8mm, qui invece sfioriamo i 154mm. E la batteria è una discreta 3000 mah, quindi non c'è nemmeno la giustificazione dell'autonomia maggiorata. Per carità, mi sono piaciuti, ma effettivamente si sta un "attimino" esagerando sulla grandezza degli smartphone.

  5. sì però il form factor ideale per moto g, sarebbe stato 5 pollici, 5,5 è veramente esagerato come display così si va a perdere parecchia utenza secondo me, per me già 5.2 pollici è un limite critico come dimensione massima, altrimenti in tasca manco ci entra!

  6. "qual è la strategia di lenovo?"
    "beh, noi leggiamo molto le richieste dell'utenza, per vedere cosa vorrebbero in un nuovo modello"
    "e le accontentate?"
    "è qui che sta il metodo lenovo! in poche parole no, facciamo cazzate e andiamo controcorrente :)"

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*